CONTRATTAZIONE SOCIALE? Sì GRAZIE
Gennaio 28, 2022
PERICOLO PER I PENSIONATI! INPS CI METTE IN GUARDIA DALLE TRUFFE
Febbraio 1, 2022
Mostra tutto

Perché ci stiamo impegnando contro la dipendenza da gioco d’azzardo?

In Lombardia insieme ai gruppi che partecipano alla campagna “Mettiamoci in gioco” dove sono presenti le confederazioni CGIL CISL UIL e le categorie dei pensionati, opera il coordinamento regionale per il contrasto al gioco d’azzardo patologico in regione.

Le iniziative impattano e impatteranno sui diversi territori e di certo anche sui confronti che il sindacato porterà avanti con i diversi Comuni. Molte sono le iniziative che vengono intraprese per aiutare le vittime e contrastare la diffusione di una patologia che comporta gravi danni per la persona, per la sua famiglia e, se considerata al livello nazionale, sull’economia.

Solo qualche dato che aiuti a comprendere le ragioni che spingono il nostro impegno:

Quando si parla di cifre collegate ai danni provocati dal gioco d’azzardo si parla di miliardi di euro:

36 miliardi nel 2019

39 miliardi nel 2020

67 miliardi nel 2021

E la somma dei quattrini presenti nei conti aperti sulle piattaforme del gioco on line dai giocatori, arriva a oltre 11 miliardi di euro.

In pratica il Bilancio di una piccola nazione.

Accanto alle cifre, il disagio, i drammi, le patologie che devono trovare un aiuto.

Sono tanti anche gli anziani che giocano troppo e male e sono soprattutto donne. Sono invece poche le misure messe in campo dalle istituzioni per informare e sensibilizzare questa fascia di popolazione che, al contrario dei giovani che possono essere raggiunti anche nelle scuole, sono di difficile coinvolgimento. A noi la sfida di proporre interventi mirati per questi anziani che si stanno rovinando la vita

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Contatti