Cargiver familiare: la Videoconferenza di UIL e UILP
Maggio 9, 2024
Cari candidati…i pensionati lombardi vi scrivono
Maggio 28, 2024
Mostra tutto

Contrattando e coniugando solidarietà e comunità

E’ stato rinnovato anche per l’anno 2024 l’ Accordo tra  il Comune  di Collebeato-Sindacati CGIL CIL UIL con SPI, FNP E UILP

Il nostro Renato Taglietti della UILP di Brescia ci ha voluto segnalare qualche importante novità che conferma l’importanza di una contrattazione che sappia innovare e cogliere le disponibilità delle Amministrazioni a rafforzare la solidarietà.

Oltre alle varie  iniziative di supporto e di sostegno proposte  dal Comune è utile ricordare:

·         Il servizio di monitoraggio realizzato presso una  palazzina con 16 appartamenti occupati in gran parte da anziani soli  e famiglie in difficoltà. Il monitoraggio è una di quelle misure che consentono alle Amministrazioni di “prevedere” gli interventi che dovranno adottare e quindi di programmare.

·         L’iniziativa di Spesa Sospesa presso alcuni esercizi commerciali che si affianca alle altre iniziative legate alla povertà alimentare che sono in corso in altri Comuni italiani.

·         La distribuzione periodica di  pacco alimentare viene confermata. Insieme alla spesa sospesa, ai pasti a domicilio, ai bonus alimentari che in Lombardia sono adottati da molte Amministrazioni,  rappresenta un ulteriore intervento di aiuto per chi non ce la fa a fare neppure la spesa.

·        L’iniziativa Solidale  si chiama “Uno sguardo a chi ci sta accanto”, e sollecita tutti noi a non vivere senza occuparsi degli altri, anche olo con uno sguardo che indaghi sui bisogni di chi ci sta accanto.  Inoltre vengono confermate le donazioni da parte di varie aziende.

·         Il comune sta valutando  la possibilità di disporre di un infermiere di comunità e sta inoltre  lavorando unitamente ai  medici di base per la costituzione di un  ambulatorio unico.

E quando le negoziazioni si arricchiscono di questi interventi, è un dovere segnalare lo spirito di “Comunità” e ”Solidarietà“ che a Collebeato hanno trovato un interprete nell’Amministrazione comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contatti